Mirabilandia “Crisi” di visitatori. Serve una svolta?

Inviato il

Mirabilandia è in crisi di visitatori? Questa è una domanda importante che ci poniamo, se la porrà anche la dirigenza del parco?

Sono giunti i rapporti TEA/AECOM sui visitatori dei parchi europei della scorso stagione. Mirabilandia si attesta per la prima volta fuori dalla TOP20 europea dei parchi divertimento.

Nel 2009, anno di iSpeed il parco si trovava al sedicesimo posto con 1,624,000 di visitatori in aumento del 1,5% rispetto al 2008.  Da li in poi il calo, passando dai 1,505,000 del 2010, ai 1,481,000 del 2011, perdendo una posizione in classifica;  nel 2012, anno di inaugurazione di Divertical un ulteriore discesa in classifica al diciottesimo posto con 1,390,000 visitatori. Dai rapporti della scorsa anno (anni 2013 e 2014 quindi) il parco è uscito dalla classifica facendo rispettivamente meno di 1,375,0001,460,000 visitatori. Un calo costante che sembra esserci anche in questa stagione. I tempi di Evolution sembrano più vicini che mai.

Il parco a termine della scorsa stagione aveva dichiarato 1.610.000, con un incremento del +6% sul 2013 (fonte ravennanotizie). Ma dal rapporto si evince tutt’altro.

Quali sono secondo voi le colpe di quanto sta succedendo a Mirabilandia? Quali potrebbero essere le soluzioni?

Link ai rapporto TEA/AECOM