Scopriamo la Far West Valley

Inviato il

Scopriamo la nuova zona tematica Far West Valley, novità 2016 di Mirabilandia. Il tema dell’area è chiaramente il vecchio West. La zona interessata dai lavori di ri-theming è quella che va da Columbia e Discovery fino a raggiungere Niagara.

Scopriamo la Far West Valley, l’area novità 2016 di Mirabilandia. Il tema dell’area è chiaramente il vecchio West. La zona interessata dai lavori di ri-theming (cambio di un tema precedente) è quella che va da Columbia e Discovery fino a raggiungere Niagara.

Da qualche settimana sono iniziati i lavori di preparazione e costruzione dell’area. Hanno già sbancato la collinetta tra Phobia e Pakal e in precedenza smontato gli aerei che facevano da tema alle torri. Per l’apertura del parco dovrebbero essere chiuse solamente le Torri e Phobia, ma vi aggiorneremo con più precisione e sicurezza più avanti. Scopriamo ora cosa c’è di nuovo in quest’area partendo appunto dalle novità.

Aquila Tonante

L’attrazione è un Kite Flyer della italiana Zamperla, una delle novità 2016 del parco, qui a Mirabilandia, per essere adatta alla nuova area è tematizzata Far West. Attrazione per tutti, grandi e piccini.

Aquila Tonante (Far West Valley)
Aquila Tonante (Far West Valley)

Torri Geronimo

Sono una copia in miniatura delle due torri (Columbia e Discovery), in queste piccole torri ci si arrampicherà mediante corde che devono essere tirate su dagli ospiti stessi.

Torri Geronimo
Torri Geronimo (Far West Valley)

Buffalo Bill Rodeo

La “grande” novità 2016, Buffalo Bill Rodeo è un Disk’O Coaster della italiana Zamperla. L’attrazione, per provare a spiegarla in parole povere, consiste in una piattaforma che  ruota su se stessa e allo stesso tempo percorre il binario sempre più velocemente fino ad arrivare al termine della seconda salita. Una novità che in alcuni parchi viene considerata Thrill, secondo noi è adatta a tutti.

Buffalo Bill Rodeo
Buffalo Bill Rodeo

Ri-theming

Passiamo ora alle altre modifiche dell’area. Le torri gemelle (Columbia e Discovery) cambiano nome diventando Oil Towers, tornando quindi al nome unico come un tempo, e soprattutto acquisendo un tema per la coda western abbastanza carino. Il Pakal diventerà Wild Mine, anche per lui cambiamenti, l’ingresso sarà è di fronte a Phobia e anche la sua queen line acquista un tema stile vecchio west. Phobia invece cambierà sia all’interno che all’esterno, anche lei a tema west. Inoltre cambieranno gli attori che spaventano i guest nell’attrazione.

Anche se non si tratta di un’attrazione un’altro cambiamento sarà al ristorante El Sombrero che diverrà Toro Seduto Saloon.

Nel 2016 si avranno altre novità, nuovi musical e spettacoli di animazione. Ma gli spettacoli li presenteremo in un’altro articolo nei prossimi giorni.

Artworks Far West Valley